• +39 0394 8320982
  • info@500bygucci.com
  • Via Vico Ferrovia 20 Nissoria, Enna
Automobili
Ottimo recupero Chrysler

Ottimo recupero Chrysler

Chrysler ha annunciato che lancerà diversi nuovi modelli, oltre a ridisegnare alcuni dei loro vecchi modelli nei prossimi anni.
La casa automobilistica americana Chrysler, con sede ad Auburn Hills, nel Michigan, ha avuto un brutto periodo alcuni anni fa quando ha dovuto dichiarare bancarotta, come molte altre case automobilistiche dell’epoca. In qualche modo è riuscita a uscire dalla crisi, grazie soprattutto alla fusione con il colosso italiano Fiat e ad un piano di salvataggio del governo americano. Si sono rapidamente ripresi e hanno persino registrato vendite record alla fine del 2012, il che ha spinto i loro amministratori delegati a iniziare a pensare allo sviluppo di nuovi prodotti e a reinventare alcuni dei più riusciti tra i consumatori. Così Chrysler ha lanciato i suoi piani per una Chrysler 200 ridisegnata, un subcomatto Chrysler 100, un crossover Jeep, nonché una nuova versione di City and Country, che li aiuterà a continuare la crescita che hanno visto nel 2012.

La Chrysler 200 ridisegnata è una berlina di lusso di medie dimensioni, e dovrebbe essere in vendita nel 2014.

È una continuazione della Chrysler 200 che è stata presentata nel 2011, basata sulla Chrysler Sebring. Avrà un motore V6 da 3,2 litri, insieme a una trasmissione a nove velocità. Il potente motore dovrebbe erogare circa 240 CV, e si dice che sia destinato a fare da contraltare alla Lancia Flavia venduta in Europa. Inoltre, Chrysler dice che fornirà un’eccellente economia di carburante a 38 mpg / autostrada.

Una versione City and Country completamente riscoperta sarà introdotta alla fine del 2013.
Questo enorme minivan ha un motore V6 da 3,6 litri, con 283 cavalli. Una trasmissione automatica a 6 velocità è di serie e ha un’efficienza del carburante combinata di 21 mpg. È ufficialmente considerato un crossover dal produttore e dovrebbe assomigliare al concept Chrysler 700C.

Un’altra sorpresa in arrivo da Auburn Hills è la Chrysler 100 del 2014.

Questa è un’autovettura a tre oa cinque porte, con avviso di collisione in avanti, avviso di deviazione dalla corsia e un sistema di controllo della velocità adattivo, come alcune delle sue caratteristiche più importanti. Oltre al Nord America, Chrysler intende venderla anche in Europa, poiché le berline sono sempre state molto apprezzate dai consumatori. Sarà un veicolo piccolo, leggero e compatto, con un motore turbo da 1,4 litri, che dovrebbe garantire un discreto risparmio di carburante e soddisfare gli standard europei sulle emissioni.
Quindi, questa è una buona notizia per tutti i clienti fedeli di Chrysler, a cui sicuramente verrà dato il timore che la loro casa automobilistica preferita possa crollare, con tutta l’incertezza che li ha sopraffatti negli ultimi 5-6 anni. Ma ora, con tutti questi nuovi modelli moderni, più efficienti in termini di consumo di carburante, eleganti e dall’aspetto, sembra che abbiano un futuro brillante davanti a sé. Di recente, hanno annunciato vendite record dal 2007, il che è un segno di progresso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *