• +39 0394 8320982
  • info@500bygucci.com
  • Via Vico Ferrovia 20 Nissoria, Enna
Automobili
Uno sguardo più da vicino al marchio Jeep

Uno sguardo più da vicino al marchio Jeep

Il marchio Jeep ha subito molti cambiamenti negli ultimi anni. Mentre Daimler e Chrysler erano ancora felicemente attaccati l’uno all’altra, divenne chiaro che il marchio Jeep era pronto per l’espansione poiché il marchio aveva solo Wrangler, Liberty e Grand Cherokee da offrire. Tuttavia, con l’aggiunta di nuovi modelli, il marchio Jeep ha dovuto affrontare molti nuovi cambiamenti e sfide.

Nel complesso, il mercato automobilistico attualmente non sta andando bene.

Le vendite sono aumentate e diminuite in tutto il mondo e le vendite di Jeep in particolare non sono state eccezionali. Anche se ciò non sorprende poiché tutte le case automobilistiche continuano a lottare, i problemi che Jeep deve affrontare potrebbero essere più profondi di quelli di altri produttori di automobili. Ad esempio, le graffette dei marchi Jeep, Wrangler, Liberty e Grand Cherokee sono state recentemente rinnovate. Oltre a questo, il marchio ha anche nuove offerte tra cui Kompas e Patriot.

Ma nonostante gli aggiornamenti e le aggiunte alla Jeep, incluso un nuovo crossover che è generalmente un popolare venditore dell’attuale Waterbury Jeep, le vendite continuano a diminuire. Il calo delle vendite di Jeep ha già fatto una vittima, ovvero il Jeep Commander. Anche se il Comandante aveva solo pochi anni, aveva già compiuto la sua morte.

La Jeep Compass è un altro modello Jeep in difficoltà.

Mentre la nuova strategia di Chrysler consiste nel tagliare il grasso ed eliminare le mode ridondanti attraverso i marchi Chrysler, Kompas potrebbe anche finire nella stessa situazione di Commander. Per ora la Jeep Patriot sembra reggere il confronto, vendendo un po ‘più di potenza della Compass e incarnando il carattere di Jeep oltre a offrire il buon chilometraggio del gas che ha attratto molti acquirenti di crossover a Birmingham Chrysler.

Forse l’improbabile successo nella formazione Jeep è stato il Wrangler. Mentre altri modelli sono stati visti come diluenti il ​​marchio Jeep, il Wrangler continua ad essere uno dei preferiti tra gli amanti del fuoristrada e Jeep tra i concessionari Jeep di St. Louis Chrysler. Inoltre, l’attuale Attaccabrighe, che è stato ridisegnato per il 2007, ha mostrato forti vendite nonostante le sue credenziali di autocarro e il risparmio di carburante relativamente scarso. Il nocciolo della questione è che l’Attaccabrighe mantiene ancora il suo comportamento bizzarro e non ha pari quando si tratta di acquirenti che cercano di divertirsi all’aperto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *